Conoscere le Abitudini delle Talpe

Nella categoria dei roditori che possono essere classificati come pericolosi per l'uomo, oltre ai già visti ratti e topi, rientra, seppur con le dovute proporzioni anche la talpa. Questo animale non è tanto pericoloso per la salute, ma più in generale per i danni che può causare ai campi coltivati o ai giardini.

La talpa infatti, è un animale che vive gran parte della sua esistenza sottoterra, dove, grazie ai suoi lunghi e robusti artigli scava profonde gallerie, che finiscono poi per sbucare in superficie. La talpa che è praticamente cieca, quando scava le buche sottoterra si avvale di altri sensi, come l'udito e l'olfatto che sono sviluppatissimi, e sopperiscono molto bene, alla mancanza della vista.

Così facendo questi roditori si spostano alla ricerca di cibo, e se non si interviene, già alle prime avvisaglie della loro presenza, si rischia di vedersi rovinare completamente il giardino per cui si è speso tempo e denaro nel renderlo presentabile, piuttosto che il campo coltivato, magari con ortaggi destinati alla vendita.

Ecco quindi che conoscere le talpe e le loro abitudini, è sicuramente un vantaggio per comprendere poi quali sono le misure più idonee da adottare per evitare la loro comparsa e la loro ricomparsa nei propri campi o giardini.

E' abbastanza comprensibile infatti che chi possiede campi coltivati, con ortaggi destinati alla vendita, sia particolarmente preoccupato dalla comparsa delle talpe, non tanto per un fattore estetico, cosa che è più comprensibile per coloro che spendono tempo e denaro nella mautenzione del proprio giardino, ma per un motivo prettamente legato al prodotto venduto.

Se è vero infatti, che le talpe si nutrono prevalentemente di insetti, larve, lombrichi presenti nel sottosuolo, è anche vero che la loro attività di ricerca si concentra principalmente dove il terreno è più morbido e la probabilità di trovare cibo, più alta.

In questo modo scavando nei terreni coltivati, possono danneggiare le radici delle piante e rovinare la crescita degli ortaggi.

La talpa è poi l'incubo dei giardini, poichè la sua attività di scavo finisce per costellare di antiestetiche buche e montagnole di terra, il giardino per cui tanto si è speso tempo e denaro.

Per difendersi dalle talpe esistono molti rimedi per lo più naturali, che tendono ad allontanare questi roditori, disincentivando la loro ricomparsa. Le soluzioni più comuni sfruttano in qualche modo le qualità delle talpe, tra cui proprio l'udito.

Come visto infatti questi roditori hanno un'udito particolarmente sviluppato, ecco quindi che conoscere le talpe e le loro caratteristiche è poi fondamentale per procedere nei loro confronti, sfruttando proprio questo sapere.

In questo senso per allontanare questi roditori, è sufficiente l'utilizzo di dissuasori meccanici che producono rumore, che, diffondendosi nel sottosuolo attraverso le vibrazioni, impauriscono le talpe, e le costringono a cambiare direzione.

Per applicare al meglio queste soluzioni, e usufruire di strumenti all'avanguardia, è necessario rivolgersi a dei professionisti di disinfestazione, e affidare a loro e alla loro conoscenza delle abitudini delle talpe, la disinfestazione di questi roditori.

Conoscere le abitudini del proprio nemico è infatti il metodo migliore per poterlo combattere, ed è proprio questo che i professionisti fanno.

Condividi questo breve articolo e informa i tuoi contatti sulle caratteristiche delle talpe e sulle soluzioni che si possono adottare per contrastare questi roditori, maggiori informazioni si conoscono,più alte saranno le probabilità di agire in modo sicuro, rivolgendosi alle persone giuste!

 

Ritratto di Paolo
Inviato da Paolo
il Gio, 02/19/2015 - 12:11
Contattaci

Per poter valutare con maggiori dettagli la tua situazione ed aiutarti, puoi compilare i seguenti campi e inviare la richiesta di informazioni.