Come Liberarsi dalle Talpe in Giardino?

Come liberarsi dalle talpe in giardino? Se abbiamo un giardino oppure un piccolo orto che coltiviamo con passione, uno dei problemi più fastidiosi con cui possiamo avere a che fare è quello delle talpe. Fino a qualche anno fa le talpe non rappresentavano un problema per i giardini e gli orti coltivati: infatti questi animali avevano il loro habitat naturale nelle aree boschive e difficilmente si allontanavano da esse. Invece negli ultimi anni le talpe sembrano avere acquistato una maggiore confidenza nel rapporto con gli esseri umani e quindi hanno eletto a loro rifugio giardini e orti, anche quando questi si trovano nei pressi delle abitazioni.

Come liberarsi dalle talpe: individuare la presenza

Il primo passo da effettuare per liberarsi dalle talpe è accertarne nel nostro giardino od orto la presenza: in effetti non è molto complicato, perché i cumuli di terra e le buche che questi animali scavano nel terreno sono immediatamente evidenti. Queste buche e cumuli di terra sono il segno della creazione a livello sotterraneo di tutta una serie di gallerie, che le talpe utilizzano per spostarsi: il problema più grave è che scavando queste gallerie le talpe danneggiano le radici delle piante, rovinando i giardini e le coltivazioni. Ma come liberarsi dalle talpe, tenendo sempre a mente che abbiamo a che fare con un animale che cieco, ma compensa questo difetto con un udito e un olfatto molto sviluppati?

Come liberarsi dalle talpe: i sistemi meccanici
Vi sono alcuni sistemi meccanici che consentono di liberarsi dalle talpe senza nuocere loro, ma limitandosi ad allontanarle dal nostro orto o giardino. Un primo sistema meccanico prevede l’utilizzo dei ricci di castagne. Si tratta di un sistema molto semplice da mettere in pratica e molto economico: richiede soltanto il tempo necessario per raccogliere una buona quantità di ricci di castagna (ricordiamoci di portare con noi un contenitore resistente, possibilmente un cestino, e di proteggere le mani con guanti adeguati).

Utilizzeremo i ricci di castagna per riempire tutti i buchi scavati dalle talpe nel nostro orto o giardino: le talpe si muovono quasi esclusivamente durante la notte e si scontreranno con i ricci di castagna (essendo cieche non possono individuarli) e saranno portate ad allontanarsi da una zona che per loro si rivela ostile. Un altro sistema meccanico molto efficace è rappresentato dall’acqua: se abbiamo a disposizione nel nostro orto o giardino un impianto di irrigazione lo potremo utilizzare per allontanare le talpe, allagando le loro tane.

Ovviamente si tratta di un sistema da utilizzare solo quando non abbiamo delle coltivazioni (soprattutto nell’orto), perché l’eccesso di acqua le potrebbe danneggiare: per ottenere il risultato migliore dovremmo utilizzare la pompa di irrigazione nei diversi buchi nel terreno, per fare scorrere nei cunicoli sotterranei una grande quantità di acqua. In questo modo le talpe troveranno le loro tane invase dall’acqua e saranno costrette ad allontanarsi dal nostro orto o giardino.

Anche odori particolarmente sgradevoli possono essere sfruttati per allontanare le talpe dall’orto o giardino: possiamo sfruttare il creosoto, con cui bagnare dei vecchi pezzi di stoffa che andranno infilati nelle varie buche del terreno. Oppure spargere dei prodotti a base di ammonio – solfato (dall’odore sgradevole ma innocui per questi animali). O ancora utilizzare delle particolari cartucce fumogene, costruite appositamente per essere inserite e produrre fumo all’interno dei cunicoli scavati nel terreno dalle talpe.

Come liberarsi dalle talpe: prevenire una nuova invasione

Nel momento in cui siamo riusciti a liberarci dalle talpe dobbiamo ricordare che è importante prevenire un’eventuale nuova invasione: per fare questo dovremmo procurarci un concime addizionato con una particolare sostanza che risulta essere repellente per le talpe (è possibile trovarlo nei negozi specializzati in giardinaggio). Prevenire una nuova invasione di talpe è molto importante, perché questi roditori si riproducono abbastanza rapidamente, per cui è molto alto di trovare l’orto o il giardino invaso da questi animali.

Abbiamo visto come liberarsi dalle talpe in maniera naturale e senza nuocere a questi animali: se vuoi avere maggiori informazioni sui sistemi per allontanare le talpe dagli orti o dai giardini, le trappole disponibili e i costi di un intervento professionale, contatta i nostri esperti che sapranno rispondere alle tue domande e suggerirti la soluzione migliore a seconda delle tue necessità.

Ritratto di Poletti
Inviato da Poletti
il Mar, 03/29/2016 - 09:30
Contattaci

Per poter valutare con maggiori dettagli la tua situazione ed aiutarti, puoi compilare i seguenti campi e inviare la richiesta di informazioni.